Spedizione & Resi

Spedizioni e Politica sui Resi

Servizio Celere Espresso 24 / 48 / 72 / 96 ore lavorative dalla data di partenza da Bologna – il corriere esegue n° 2 tentativi consecutivi di consegna senza appuntamento (orario 0830/1830); qualora entrambi tali tentativi andassero falliti, la merce sarà disponibile in fermodeposito c/o la sede locale del corriere
dopodiché, se il destinatario provvederà direttamente al ritiro entro 7 gg. lavorativi non ci saranno spese aggiuntive; se invece richiederà il 3° tentativo di consegna, oppure ritirerà la merce in fermodeposito dopo 7 gg. lavorativi dalla data di apertura del dossier giacenza, verrà addebitato anticipatamente al destinatario (a mezzo paypal o bonifico bancario) un sovrapprezzo pari a eur 3,60+iva come spese di giacenza; trascorsi 7 gg. lavorativi dalla data di apertura del dossier giacenza senza che il destinatario esegua il ritiro della merce in fermodeposito, la merce ritorna a bologna, dopodiché, per entrare in possesso della merce, dovrà essere corrisposta anticipatamente la somma seguente: eur 7,50+iva (spese di rientro) + € 3,60+iva (spese di giacenza) + € 7,50+iva (spese di rispedizione).


La consegna si intende a piano strada al numero civico indicato dall’acquirente. L’acquirente è tenuto a verificare all'atto del ricevimento, la conformità del prodotto a lui consegnato in relazione all'ordine effettuato, secondo quanto segue:


 

a. il numero dei colli (pacchi o taniche) indicato nella fattura accompagnatoria immediata (se professionista) o nel documento di trasporto (se consumatore);


 

b. l'imballo o la tanica sia integro, non danneggiato, né bagnato.
Solo dopo tale verifica l’acquirente dovrà sottoscrivere la bolla di consegna del corriere, dopo di che non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto a lui consegnato riguardo all’ordine effettuato; nel caso, invece, non ci sia corrispondenza tra l'ordine e la consegna, secondo le norme sopraccitate, l’acquirente non dovrà accettare la merce e sollevare la contestazione direttamente al fornitore.
 Il fornitore garantisce la sostituzione di qualsiasi prodotto risultasse difettoso, danneggiato o spedito per errore con responsabilità dei propri addetti. L’acquirente potrà restituire il prodotto a mezzo posta ordinaria (“pacco ordinario”) specificando le ragioni del reso e della richiesta di sostituzione o di riaccredito. Sia in caso di richiesta di sostituzione, sia in caso di richiesta di riaccredito, l’acquirente dovrà necessariamente indicare anche le proprie coordinate bancarie (iban) o paypal (e-mail) per l’esecuzione del bonifico bancario di rimborso.
 In caso di errata spedizione, le spese di spedizione per il rientro del prodotto o per la spedizione aggiuntiva del prodotto ordinato mancante saranno sostenute integralmente dal fornitore; quest’ultimo sarà il solo responsabile dell’organizzazione della spedizione per il rientro del prodotto o la spedizione del prodotto ordinato mancante.


 

La sostituzione o il rimborso del prodotto per errata spedizione sarà accettata solo a condizione che il prodotto reso sia in confezione integra e sigillata e solo se contenuto entro l'imballo originale.
 In caso di prodotto difettoso o danneggiato, le spese di spedizione per il rientro del prodotto saranno anticipate integralmente dall’acquirente, il quale sarà il solo responsabile dell’organizzazione della spedizione per la restituzione del prodotto al fornitore; una volta in possesso del prodotto e verificata la sussistenza del difetto o del danneggiamento lamentato, il fornitore procederà in alternativa come segue:


 

1. qualora l’acquirente scelga la sostituzione del prodotto difettoso o danneggiato, il fornitore provvederà integralmente a sue spese alla spedizione del prodotto sostitutivo, rimanendo il solo responsabile dell’organizzazione della spedizione. il fornitore provvederà, esclusivamente a mezzo bonifico bancario o paypal, a rimborsare l’acquirente delle spese di spedizione da questo anticipate per la restituzione del prodotto, secondo le tariffe correnti applicate dalle poste italiane. il riaccredito avverrà tempestivamente e comunque non oltre 30 (trenta) giorni dalla data di reso del prodotto al fornitore;


2. qualora l’acquirente scelga il riaccredito, il fornitore provvederà, esclusivamente a mezzo bonifico bancario o paypal, a rimborsare integralmente l’acquirente sia del prezzo di vendita del prodotto indicato nella fattura commerciale immediata accompagnatoria del prodotto o nel documento di trasporto, sia delle spese di spedizione per la restituzione del prodotto anticipate dall’acquirente, secondo le tariffe correnti applicate dalle poste italiane. Il riaccredito avverrà tempestivamente e comunque non oltre 30 (trenta) giorni dalla data di reso del prodotto al fornitore.

ENVIREM® S.R.L

Via Dante Alighieri, 11

Castenaso (BO), 40055

Tel: +39 051 302273

P.IVA: 02207771201

info@envirem.it

envirem@pec.it

  • Nero Facebook Icon
  • Black Icon Instagram

Contattaci per maggiori informazioni

©2020 Tutti i diritti riservati